Steel rolls©

Protezione & rivestimento per pavimenti

Sistemi di rivestimento professionali e duraturi per pavimenti in ambiti commerciali o anche privati.

I requisiti per le pavimentazioni in ambito industriale, ad esempio nei settori automotive e metalmeccanico, differiscono notevolmente. In questi settori, la resistenza alle sollecitazioni meccaniche è comunque sempre una delle massime priorità. Allo stesso tempo viene sempre richiesta una posa veloce ed economica della pavimentazione.

Pavimentazioni autoposanti monocromatiche, interessanti accostamenti cromatici e vistosi rivestimenti a spolvero o effetti metallizzati – ogni pavimento diventa un elemento di stile caratterizzante per l’intero ambiente.

Per garantire la sicurezza e la protezione della salute del personale, ambiti lavorativi e aree con pericolo di scivolamento devono avere superfici con rivestimenti sicuri. Le sostanze che creano un effetto lubrificante, come olio, acqua, ma anche polveri, rappresentano un rischio per gli operatori. Da lisci e strutturati: Remmers offre superfici con il profilo giusto per ogni esigenza.

In molti ambiti, i pavimenti industriali devono presentare caratteristiche dissipative. Questi speciali rivestimenti proteggono impianti e componenti elettronici da interferenze elettriche prevenendo la formazione di scintille. I sistemi Remmers rappresentano una base perfetta per una lavorazione senza tensioni di ambiti d’impiego ad alta sensibilità.

I sistemi di pavimentazione Remmers a basse emissioni e certificati AgBB offrono un vasto spettro di soluzioni per ambienti pubblici. Le approvazioni di terza parte e svariate altre classificazioni, ad esempio in materia di DGNB e LEED, per una gestione responsabile delle risorse naturali dimostrano che per Remmers la parola "sostenibilità" non è solo scritta sulla carta, ma viene vissuta ogni giorno!

L’agricoltura moderna opera ad un alto livello di professionalità tecnica e orientata al contenimento dei costi. Ciò richiede prodotti che assicurano una protezione sicura e duratura per le aree di lavoro, magazzinaggio e carico e scarico. Che si tratti di allevamenti suini o di pollame, coltivazione di cereali, produzione di latte o energia biologica: abbiamo sempre la soluzione giusta per voi. Garantito!

Sistemi di rivestimento – La soluzione perfetta per ogni pavimento

Dopo un’accurata analisi delle caratteristiche del sottofondo, è possibile scegliere e posare il sistema di rivestimento più adatto. I rivestimenti vanno dalla semplice finitura a rivestimenti di inerti a spolvero alle pavimentazioni a dissipazione. I requisiti del ciclo di posa dipendo anche da dettagli specifici, come ad esempio i collegamenti alla zoccolatura.

©

Le finiture offrono una protezione su pavimenti esposti a sollecitazioni leggero o medie e costituiscono un’alternativa economica con spessori fino 0,5 mm.

Caratteristiche:

  • Protezione affidabile (ad es. contro acidi deboli)
  • Segue la struttura del sottofondo
  • Bassi costi

Impiego:

  • Pavimento soggetti a sollecitazioni leggere o medie
  • Aree di produzione e magazzini

©

I rivestimenti autoposanti sono in grado di compensare piccole irregolarità del sottofondo. Il materiale viene distribuito in maniera uniforme e si distende poi da sé formando una superficie liscia. Vengono posati strati di fino a 3,0 mm di spessore. In funzione del sistema impiegato, possono essere necessari intagli di ancoraggio come descritto nelle istruzioni delle relative schede tecniche.

Caratteristiche:

  • Autoposante
  • Pigmentato
  • Resistenza meccanica media e chimica
  • Compensa piccole ruvidità del sottofondo

Impiego:

  • Ambiti senza sostanze lubrificanti nei quali però è richiesta la resistenza allo scivolamento
  • Ambiti con carichi dinamici

©

I rivestimento a spolvero è costituito da uno strato base autolivellante sul quale vengono applicati inerti (ad es. sabbia di quarzo o aggregati duri) posati a spolvero. Una volta indurito lo strato di base, gli inerti in eccesso non induriti vengono rimossi e la superficie viene finita con uno strato di finitura. Gli spessori possono variare tra 1,5 e 9,0 mm. funzione del sistema impiegato, possono essere necessari intagli di ancoraggiocome descritto nelle istruzioni delle relative schede tecniche.

Caratteristiche:

  • Elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche e termiche in funzione del sistema posato
  • Sicura superficie antiscivolo
  • Regolabili individualemnte

Impiego:

  • Ambiti permanentemente bagnati
  • Lavorazioni metalmeccaniche
  • Industria alimentare

©

I rivestimenti a malta hanno il minor contenuto di leganti e aggregati con una curva granulometrica accuratamente calibrata. L’impasto può essere distribuito con uno spandimalta e, al termine della posa, deve essere lisciato a cazzuola. Lo spessore minimo è pari a 4,0 mm. In funzione del sistema impiegato, possono essere necessari intagli di ancoraggio come descritto nelle istruzioni delle relative schede tecniche.

Caratteristiche:

  • Elevatissima resistenza ai carichi meccanici
  • Regolarizzazione di superfici non piane
  • Antiscivolo
  • Posabile anche su superfici inclinate

Impiego:

  • Ambiti in cui è richiesta la resistenza allo scivolamento
  • Ambiti in cui non è richiesto alcun dislocamento

Protezione & rivestimento per pavimenti

Richiedi il catalogo prodotti utlizzando il modulo di contatto presente a destra di questa pagina
 

Immagine:

Cod. art. 636101

Resina trasparente per primer e malte

Cod. art. 638101

Rivestimento epossidico a base d'acqua effetto seta lucido

Cod. art. 632111

Rasante e strato di base pigmentato a base d'acqua

Cod. art. 363301

Finitura trasparente opaca effetto seta

Cod. art. 122413

Resina epossidica colorata multifunzione

Cod. art. 665025

Sabbia di quarzo colorata

Cod. art. 634403

Resina epossidica trasparente a basso ingiallimento

Cod. art. 688083

Pasta pigmentata

Cod. art. 686710

Primer e finitura in poliuretano-cemento