©

Sistemi di pavimentazione antiscivolo

Profili superficiali sicuro contro lo scivolamento – da lisci a strutturati

Basi decisive per processi di lavorazione sicuri

Le pavimentazioni Remmers non contengono solventi e sono fisiologicamente sicure dopo l’indurimento. L’idoneità per l’impiego come pavimentazioni monolitiche nell’industria alimentare e in ambiti di posteggi coperti e multipiano è stata verniciata e certificata da enti di terza parte. I sistemi sono caratterizzati da elevata resistenza meccanica e buona resistenza chimica.

La combinazione di speciali resine epossidiche e aggregati selezionati in funzione di esse consente di realizzare sistemi di pavimentazione economici e adatti ai vari campi d’impiego. Flessibile e sicuro allo stesso tempo: il calcestruzzo poliuretanico Remmers Crete è la perfetta combinazione di poliolo emulsionato in acqua e un legante poliuretanico costituito da MDI polimerico che conferisce al pavimento un’enorme resistenza termica, chimica e meccanica.

Anche dove non sussistono elevati requisiti meccanici, la gamma prodotti Remmers, con le sue finiture uniche, offre una grande varietà di alternative per soluzioni allo stesso tempo decorative e resistenti allo scivolamento.

Grazie a queste e molte altre proprietà ancora, i prodotti e sistemi si sono affermati da decenni di impiego per pavimentazioni in tutti i settori industriali in cui facilità di pulizia e caratteristiche antiscivolo sono entrambe caratteristiche desiderate.

Molti rivestimenti a base di resina artificiale non ce la fanno a resistere alle sollecitazioni termiche dovute a liquidi caldi. Remmers Crete BL 120 come strato di base insieme a un rivestimento a spolvero di sabbia di quarzo resiste alle temperature fino a 110 C. Questo ciclo soddisfa inoltre il requisito di resistenza allo scivolamento.

Molti rivestimenti a base di resina artificiale non ce la fanno a resistere alle sollecitazioni termiche dovute a liquidi caldi.
Remmers Crete BL 120 come strato di base insieme a un rivestimento a spolvero di sabbia di quarzo più finitura resiste a temperature fino a 120 C. Questo ciclo soddisfa inoltre il requisito di resistenza allo scivolamento.

Carichi pesanti su rotelle piccole costituiscono la sollecitazione estrema per ogni pavimento. Remmers Crete RT 130 è stato sviluppato per gli ambiti soggetti ai requisiti più severi. Resiste a forti sollecitazioni da urto e impatto e anche l’esposizione per breve tempo a temperature di 130 C non ne compromette le prestazioni. Il rivestimento, applicabile con uno spandimalta, può essere posato con sicurezza anche su superfici a inclinazione più ripida.

Sistemi di pavimentazione antiscivolo

Richiedi il catalogo prodotti utlizzando il modulo di contatto presente a destra di questa pagina
 

Immagine:

Cod. art. 636101

Primer trasparente e legante per massetti epossidici

Cod. art. 363301

Finitura trasparente opaca effetto seta

Cod. art. 673503

Finitura trasparente antiscivolo

Cod. art. 619111

Verniciatura epossidica applicabile a rullo

Cod. art. 665025

Sabbia di quarzo colorata

Cod. art. 440625

Miscela di sabbia di quarzo essiccata

Cod. art. 664725

Inerti ad alta resistenza

Cod. art. 664825

Inerti ad alta resistenza

Cod. art. 22686704

Primer e finitura in poliuretano-cemento

Cod. art. 22686420

Pavimentazione continua in poliuretano cemento ad alta resistenza fino a 120°C, antiscivolo con spessore di 8 mm

Cod. art. 22686114

Pavimentazione continua in poliuretano cemento ad alta resistenza fino a 130°C, antiscivolo con spessore di 9 mm

Cod. art. 22686314

Rivestimento autolivellante di cemento poliuretanico