• Epoxy OS Color New
  • Epoxy OS Color New
  • Epoxy OS Color New
  • Epoxy OS Color New
    • Epoxy OS Color New
    • Epoxy OS Color New
    • Epoxy OS Color New
    • Epoxy OS Color New

    Cod. art. 698225

    Epoxy OS Color

    Rivestimento pigmentato

    Tonalità di colore: grigio argento | 6982
    Tonalità di colore: grigio argento | 6982
    Scegli una tonalità di colore
    Confezioni

    Specifiche del prodotto

    Componente A

    Densità (20 °C) 1,6 g/cm³
    Viscosità (25°C) 3900 mPa s

    Componente B

    Densità (20 °C) 1,1 g/cm³
    Viscosità (25°C) 340 mPa s

    Miscela (3 comp.)

    Densità (20 °C) 1,5 g/cm³
    Viscosità (25°C) 1600 mPa s

    Miscela

    Densità (20 °C) 1.5 g/cm³
    Viscosità (25°C) 1600 mPa s

    Al termine della reazione

    Resistenza alla tensoflessione > 16 N/mm²
    Resistenza a compressione > 46 N/mm²
    Shore D dopo 28 giorni > 78

    *Epoxy resin mortar 1 : 10 with standard sand

    I valori indicati rappresentano le caratteristiche tipiche dei prodotti e non devono essere intese come specifiche vincolanti del prodotto.

    Campo di applicazione

    • Rivestimento
    • Rivestimento caricato
    • Rivestimento nei sistemi certificati DIBt

    Caratteristiche

    • Resistente ai carichi meccanici
    • Resistente alle sollecitazioni chimiche
    • Adatto al traffico di carrelli elevatori manuali e di movimentazione
    • Fisiologicamente sicuro dopo l'indurimento
    • Preparazione del lavoro
      • Requisiti del fondo

        Il sottofondo deve essere solido, dimensionalmente stabile, compatto, esente da parti non coese, polvere, oli, grassi, tracce di gomma ed altre sostanze ad effetto distaccante.

        Il supporto deve avere una resistenza alla compressione del 25 N/mm² e una resistenza allo strappo di 1,5 MPa (Pull Out Test) secondo la UNI 10966 del 2001.

        Si consiglia di utilizzare idonei primer o rasanti epossidici Remmers.

        Per informazioni dettagliate consultare la scheda tecnica del relativo prodotto.

        Per lavori nell'ambito dell'autorizzazione generale per uso in edilizia, il sottofondo deve corrispondere ai requisiti previsti nell'autorizzazione e devono essere utilizzati i prodotti in essa indicati.

    • Preparazione
      • Rapporto di miscelazione comp. A 82 : comp. B 18
      • Tempo di miscelazione 3 min
      • Dosatori combinati

        Aggiungere tutto l’indurente (comp. B) alla base (comp. A).

        Quindi mescolare con un miscelatore elettrico a bassi giri (ca. 300 – 400 rpm).

        Travasare in un recipiente pulito e miscelare di nuovo accuratamente

        Il tempo di miscelazione deve essere di almeno 3 minuti.

        La formazione di striature nell’impasto è segno di una miscelazione insufficiente.

    • Lavorazione
      • Temperatura di applicazione min. 10 °C max. 30 °C
      • Velatura / applicazione in piedi
      • Tempo di vaso 25 min
      • TemperaturaCalpestabile dopo
        +8 °C48 ore
        +12 °C30 ore
        +20 °C16 ore

        L'indurimento può essere accelerato con l'aggiunta di ACC H. Le istruzioni relative sono disponibili su richiesta!

        Temperature elevate accorciano i tempi di essiccazione, mentre temperature più basse in generale li allungano.

    • Attrezzatura / pulizia
      • Velatura / applicazione in piedi
      • Per ulteriori informazioni consultare il Catalogo attrezzature Remmers.

        Immediatamente dopo l'utilizzo, lavare le attrezzature ed eventuali macchie di prodotto fresco con diluente V 101.

        Durante la pulizia adottare idonee misure di sicurezza e di protezione ambientale.

    • Conservazione / durata
      • Conservare al riparo dal gelo
      • Conservabilità 12 mesi
      • Almeno 12 mesi (comp. A) e 24 mesi (comp. B) se conservato nelle confezioni originali non aperte e immagazzinate in luogo fresco, asciutto e protetto dal gelo.

    • Esempi di utilizzo
      • Applicazione
        Grado di riempimento con Selectmix 01/03
        Consumo di leganti [kg/m²]
        Mix di consumo [kg/m²]
        Possibile lama dentata
        Consumo per mm di spessore dello strato [kg/m²]
        Rivestimento < 1 mm
        vuoto
        0,8 - 1,0
        0,8 - 1,0
        Nr. 5
        --
        Rivestimento circa 1 mm
        vuoto
        1,3 - 1,5
        1,3 - 1,5
        Nr. 7
        1,50
        Rivestimento caricato
        1 : 0,3
        min. 1,3
        min. 1,8
        Nr. 25
        1,55
        Rivestimento caricato1 : 0,5
        min. 1,5
        min. 2,2
        Nr. 46
        1,65
        Rivestimento caricato1 : 0,7
        mind. 1,8
        mind. 3,1
        Nr. 55
        1,75

      • Rivestimento

        Versare il materiale sulla superficie precedentemente preparata e stenderla tramite idonei utensili come spatola in gomma o racla dentata.

        Dopo l'applicazione è necessario passare la superficie con rullo frangibolle.

        Il consumo varia in funzione della conformazione del sottofondo, della temperatura, degli spessori richiesti e dei requisiti estetici.

        (Vedi la tabella)

      • Rivestimento caricato

        Versare il materiale caricato con Selectmix 01/03 sul supporto preventivamente preparato e stenderlo con idonea spatola o racla dentata e, se necessario passare con rullo frangibolle.

        Il grado di riempimento deve essere scelto in funzione del supporto, della temperatura e dello spessore dello strato richiesto.

        (Vedi la tabella)

      • Strato intermedio colorato per sistemi antiscivolo

        Versare il materiale riempito fino a 1 : 0,5 parti in peso sulla superficie preparata, distribuire con idonea spatola ed eventualmente ripassare con idoneo rullo.

        Sullo strato di base ancora fresco, applicare a spolvero la sabbia di quarzo.

        Dopo l’indurimento, asportare il materiale in eccesso non inglobato nella superficie.

        (Vedi la tabella)

      • Finitura di rivestimenti antiscivolo

        Versare il materiale sulla superficie precedentemente preparata, distribuire uniformemente con uno spandimalta di gomma successivamente ripassare a movimento incrociato con un rullo epossidico.

        circa 0,5 - 0,8 kg/m² di legante

    • Informazioni generali
      • Tutti i valori e consumi riportati sono stati rilevati in condizioni di laboratorio (20 °C) con colori standard. Nella lavorazione in cantiere possono presentarsi lievi scostamenti.

        Le tonalità di colore a debole potere coprente (ad es. giallo, rosso o arancione) risultano semitrasparenti. Tenere conto di questa caratteristica al momento della scelta del sistema e dei singoli componenti da applicare.

        Per superfici continue utilizzare solo prodotti dello stesso numero di lotto, poiché potrebbero verificarsi lievi differenze estetiche.

        Applicazione dell'impasto con spatola/racla dentata. Se si utilizza una spatola lisca o una staggia per massetti, potrebbero rimanere evidenti segni del loro passaggio.

        Colori particolari, bassi spessori, differenti granulometrie di quarzo o basse temperature potrebbero ridurre la capacità della resina di essere caricata.

        Ripristini di aree ammalorate o sormonti su materiale applicato in precedenza potrebbero tradursi in tonalità di colore leggermente diversi ed essere visibili.

        Fenomeni di attrito prolungato possono provocare tracce di usura sulla superficie.

        L'utilizzo di ruote metalliche o di poliammide e l'esposizione a carichi concentrati dinamici possono causare una maggiore usura del rivestimento.

        Pur essendo un legante a basso ingiallimento, non è garantita la resistenza agli agenti atmosferici e raggi UV.

        Per ulteriori informazioni sulla lavorazione e la manutenzione dei prodotti citati, consultare le relative schede tecniche e le istruzioni per la posa Remmers.

    • Indicazioni per lo smaltimento
      • Smaltire le rimanenze di prodotto consistenti nelle confezioni originali come previsto dalla legislazione vigente. I contenitori vuoti e puliti devono essere smaltiti in apposite discariche per essere successivamente riciclati. Non smaltire il prodotto come rifiuto domestico. Non disperdere nell'ambiente. Raccolta differenziata. Verificare le disposizioni del proprio Comune.

    • Sicurezza / regolamenti
      • Solo per applicatori professionali!

        Per maggiori informazioni sulla sicurezza durante il trasporto, l’immagazzinamento, l’utilizzo e lo smaltimento e sull’ecologia consultare l’edizione in vigore della scheda di sicurezza e la brochure “Resine epossidiche in edilizia e ambiente“ dell’associazione tedesca dell’industria chimica per l’edilizia (Deutsche Bauchemie e. V., 2a edizione, versione 2009).

    Possibili prodotti di sistema

    Attrezzi, accessori e DPI