• Aqua DSL-55-Dickschicht-Lasur PU

    Cod. art. 721303

    Aqua DSL-55-Dickschicht-Lasur PU

    Vernice trasparente ad alto spessore a base d'acqua con ottima distensione per infissi e altri elementi di legno di alto valore

    Variante
    Tonalità di colore: teak (RC-545) | 7213
    Tonalità di colore: teak (RC-545) | 7213
    Scegli una tonalità di colore
    Confezioni

    Specifiche del prodotto

    Leganti Resine speciali
    Densità Ca. 1,04 g/cm³
    Odore Mite, inodore dopo l'essiccazione
    Brillantezza Opaco, satinato lucido
    Viscosità (20 °C) Ca. 2.300 mPa*s

    I valori indicati rappresentano le caratteristiche tipiche dei prodotti e non devono essere intese come specifiche vincolanti del prodotto.

    Campo di applicazione

    • Per interno e esterno
    • Per elementi a stabilità dimensionale
    • Per elementi a stabilità dimensionale limitata
    • Solo per applicatori professionali
    • Legno all'interno e all'esterno
    • Elementi in legno a stabilità dimensionale: ad es. finestre, schermi oscuranti e portoncini d'ingresso
    • Per elementi in legno a stabilità dimensionale limitata: ad es. perline, arredo giardino
    • Vernice di finitura (salvo diverse indicazioni)
    • Anche per riverniciatura
    • Non idoneo per la verniciatura di superfici a pavimento (terrazze, pedane in legno ecc.)
    • Per utilizzatori professionali

    Caratteristiche

    • A base d’acqua
    • Basso ingiallimento
    • Facile applicazione
    • Resistente agli agenti atmosferici e igroscopico
    • Resistente al blocking
    • A lunga durata, repelle lo sporco
    • Eccellente distensione
    • Ad alta elasticità
    • Con assorbitori UV
    • Eccelente adesione su verniciature precedenti nel restauro
    • Preparazione del lavoro
      • Requisiti del fondo

        Il sottofondo deve essere pulito, libero da polvere e asciutto.

        Elementi soggetti a stabilità dimensionale: umidità del legno 11-15 %

        Elementi a stabilità dimensionale limitata: umidità del legno max. 18%

      • Preparazioni

        Rimuovere completamente sporcizia, grassi e strati di pittura non ben aderenti al supporto verniciato.

        Carteggiare accuratamente le vernici esistenti ancora intatte.

        Carteggiare le superfici ingrigite e deteriorate dagli agenti atmosferici fino a portare a nudo il legno sottostante.

        Osservare la scheda BFS n° 18 "Rivestimenti su legno e materiali a base di legno all'aperto".

        Trattare inizialmente con Aqua IG- 15* oppure Aqua HSL-35* il legno all'esterno che deve essere protetto da insetti, marcescenza e azzurramento (non necessario per legno all'interno).

    • Lavorazione
      • Temperatura di applicazione min. 10 °C max. 25 °C
      • Miscelare prima dell’uso
      • A spruzzo airless/airmix / pistola a tazza / a pennello
      • Condizioni di lavorazione

        Temperatura del prodotto, ambiente circostante e supporto: min. 15 °C e max. 25 °C.

      • Miscelare bene il prodotto.

        Applicazione a pennello o a spruzzo

        Pistola a tazza: ugello: 2,0 - 2,5 mm, pressione aria: 2,0 - 3,0 bar.

        Verniciatura a spruzzo airless: ugello: 0,28 - 0,33 mm, pressione in uscita: 110 - 120 bar.

        Verniciatura a spruzzo airmix: ugello: 0,28 - 0,33 mm, pressione in uscita: 110 - 120 bar, pressione aria laterale: 1 - 2 bar.

        Dopo l'essiccazione applicare le mani successive.

        Dopo l'impregnazione effettuare una leggera carteggiatura intermedia.

        Applicare 2 - 3 mani separate da una leggera carteggiatura intermedia.

        Verniciatura di restauro: 1 - 2 mani con una leggera carteggiatura intermedia.

        In caso di superfici contigue, è consigliato utilizzare materiale con lo stesso numero di lotto. Se si utilizza materiale di lotti diversi, mescolare preventivamente, altrimenti potrebbero verificarsi lievi differenze di colore, lucentezza e consistenza.

        Chiudere bene le confezioni aperte e consumarle possibilmente entro breve tempo.

    • Informazioni sulla lavorazione
      • Tempo di essiccazione: verniciabile dopo 4 h
      • Verificare l'idoneità alla verniciatura e la compatibilità con il sottofondo, l’adesione e la tonalità di colore, realizzando una superficie campione.

        Verificare l'idoneità alla verniciatura e la compatibilità con il sottofondo, l’adesione e la tonalità di colore, realizzando una superficie campione.

        Non applicare a temperature inferiori a +5°C.

        Se le temperature sono troppo basse e l'umidità troppo alta, i tempi di lavorazione saranno più lunghi per otteneree le prestazioni fornite dal prodotto nelle normali condizioni di utilizzo.

        Se le temperature sono troppo elevate e l'umidità dell'aria è troppo bassa, l'essiccazione potrebbe essere troppo rapida. In questo caso si consiglia l'aggiunta di Aqua OZA-90-Offenzeit-Additiv.

         

        Come protezione contro l'umidità, applicare SW-910 due volte sul legno di testa e sulle superfici tagliate.

        Praticare una fresatura nelle superfici di legno di testa rivolte verso il basso in modo da ottenere uno spigolo rompigoccia.

        Non utilizzare su legno impregnato con sali di boro.

        Dividere superfici estese in strisce, evitando di verniciare l’intera superficie contemporaneamente

        Le guarnizioni utilizzate devono essere compatibili con il prodotto verniciante e devono essere montate solo dopo che la vernice è completamente essiccata.

        Proteggere da pioggia, vento, irraggiamento solare e condensa durante l'applicazione e l'essiccazione.

        Le guarnizioni contenenti plastificanti tendono ad incollare a contatto con vernici a dispersione. Utilizzare guarnizioni senza sostanze plastificanti.

        Su legni con estrattivi, le sostanze estrattive contenute nel legno possono formare macchie scure a contatto con vernici trasparenti a base d'acqua.

         

        La tinta incolore non è adatta per superfici esterne direttamente esposte agli agenti atmosferici.

        A causa delle diverse proprietà coprenti dei colori bianco e pastello della vernice, l'aspetto visivo può variare a seconda del supporto.
        È necessario effettuare delle verifiche preventive, per evitare che si presenti uno scolorimento della vernice, causato dalle sostanze contenute nel legno.

        A causa della bassa protezione UV di queste tonalità di colore, è necessario prevedere intervalli di manutenzione più brevi.

        Per tener conto e chiarire questi aspetti, è necessario preparare una superficie di prova per garantire che la superficie soddisfi le aspettative.

      • Asciugatura

        Fuori polvere: ca. 1 ora
        Verniciabile: ca. 4 ore

        Valori rilevati a 20 °C e 65% di umidità atmosferica relativa.

        A temperature più basse, livelli di umidità più elevati o superamento dello spessore massimo, l’essiccazione completa può protrarsi notevolmente!

      • Diluizione

        Se necessario con acqua (max. 5 %).

    • Attrezzatura / pulizia
      • A spruzzo airless/airmix / pistola a tazza / a pennello
      • Pennello acrilico / a setole sintetiche, pistola a tazza o attrezzatura di spruzzo airless/airmix

      • Immediatamente dopo l’uso lavare l’attrezzatura utilizzata con acqua o una miscela di acqua e detergente RK-898.

        Smaltire le rimanenze della pulizia come previsto dalla legislazione vigente.

    • Conservazione / durata
      • Conservare al fresco e protetto dal gelo / proteggere dall’umidità / chiudere le confezioni
      • Conservabilità 24 mesi
      • Almeno 24 mesi nelle confezioni originali non aperte e immagazzinate in luogo fresco, asciutto e protetto dal gelo.

    • Consumo
      • Ca. 100 ml / m² per mano di applicazione
      • Ca. 100 ml/m² per mano di applicazione

    • Informazioni generali
      • DIN EN 71-3 "Sicurezza dei giocattoli - Migrazione di alcuni elementi":

        Il prodotto non supera i limiti definiti dalla norma EN 71-3 per la migrazione di metalli pesanti in giocattoli per bambini e soddisfa dunque uno di svariati altri requisiti per la sicurezza dei giocattoli per bambini ai sensi della Direttiva "Giocattoli" (2009/48/CE).

        Su legno piallato e conifere particolarmente resinose e soprattutto su anelli di crescita in orizzontale, nodi e durame ricco di resina, può verificarsi una diminuzione dell'adesione e della resistenza agli agenti atmosferici della vernice.
        In questi casi, è possibile che debbano essere ridotti gli intervalli di manutenzione e restauro.
        L'unico rimedio è costituito dalla preventiva esposizione del legno agli agenti atmosferici oppure una carteggiatura molto grossolana (grana 80) .
        Gli intervalli di manutenzione sono nettamente più lunghi per il segato grezzo.

        Osservare le normative in materia di protezione strutturale del legno.

        Non applicare su superfici orizzontali senza inclinazione di deflusso e senza spigoli arrotondati con il raggio minimo previsto, evitare accumuli di umidità.

    • Indicazioni per lo smaltimento
      • Smaltire le rimanenze di prodotto consistenti nelle confezioni originali come previsto dalla legislazione vigente. I contenitori vuoti e puliti devono essere smaltiti in apposite discariche per essere successivamente riciclati. Non smaltire il prodotto come rifiuto domestico. Non disperdere nell'ambiente. Raccolta differenziata. Verificare le disposizioni del proprio Comune.

    • Sicurezza / regolamenti
      • Per maggiori informazioni sulle misure di sicurezza durante il trasporto, l’immagazzinamento, l’uso e lo smaltimento e l’ecologia consultare la scheda di sicurezza in vigore.