Cod. art. 4300265205

    Pflege-Öl

    Olio decorativo a base di solvente per terrazze e mobili da giardino in legno

    ATTENZIONE! Quantità minima ordinabile per codice prodotto: confezione da 0,750 L : 6 PC (o multipli) confezione da 2,5 L : 2 PC (o multipli)
    Tonalità di colore: incolore | 2652
    Tonalità di colore: incolore | 2652
    Scegli una tonalità di colore

    Specifiche del prodotto

    Leganti Olio di lino
    Densità (20 °C) 0,85 g/cm³
    Odore Caratteristico
    Brillantezza Opaca
    Tempo di scorrimento s (20° C, DIN 4) > 17 s a 20 °C

    I valori indicati rappresentano le caratteristiche tipiche dei prodotti e non devono essere intese come specifiche vincolanti del prodotto.

    Campo di applicazione

    • Per interno e esterno
    • Per elementi a stabilità dimensionale limitata
    • Per elementi non dimensionalmente stabili
    • Per mobili da giardino in legno
    • Legno all'interno e all'esterno
    • Elementi non dimensionalmente stabili o a stabilità dimensionale limitata
    • Mobili da giardino e terrazze in legno
    • Ad es. teak, bangkirai, massaranduba, iroko, rovere, larice e douglas
    • Legno termotrattato
    • Per WPC, bambù e Resysta si consiglia l'uso di WPC-Imprägnier-Öl

    Caratteristiche

    • A base di solvente
    • Idrorepellente
    • Resistente agli agenti atmosferici e igroscopico
    • Protegge e nutre il legno
    • Le varianti pigmentate proteggono il legno dall'ingrigimento
    • Tonalità di colore brillanti
    • Colori intensi per una finitura cromatica uniforme
    • Facile applicazione
    • Trattamenti successivi senza carteggiare
    • Preparazione del lavoro
      • Requisiti del fondo

        Elementi non a stabilità dimensionale o a stabilità dimensionale limitata: umidità del legno max. 18 %

      • Preparazioni

        Per evitare tempi di essiccazione prolungati su legni ricchi di sostanze estrattive, è opportuno che, prima del trattamento iniziale, il legno sia stato esposto agli agenti atmosferici per alcune settimane oppure venga pulito con Holz-Tiefenreiniger.

        Rimuovere completamente sporcizia, grassi e vernici filmanti, ad esempio con il detergente Holz-Tiefenreiniger.

        Pulire le superfici di legno ingrigito con Holz-Entgrauer.

        Rimuovere le alghe dalla superficie con Grünbelag-Entferner*.

        Pretrattare il legno per esterni che deve essere protetto da funghi della marcescenza e dell'azzurramento con un idoneo preservante* (*Utilizzare i prodotti biocidi con la dovuta cautela. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni di prodotto!).

    • Lavorazione
      • Temperatura di applicazione min. 5 °C max. 30 °C
      • Miscelare prima dell’uso
      • A pennello
      • Condizioni di lavorazione

        Temperature del prodotto, del sottofondo e dell'aria circostante: tra min. +5 °C e max. +30 °C

      • Miscelare bene il prodotto.

        Applicazione a pennello.

        Se possibile, effettuare il primo trattamento su tutti i lati (di assi di terrazze).

        Applicare lungo il senso della fibra con un pennello per vernici trasparenti, una pennellessa o uno straccio (di cotone).

        Dopo al massimo 30 minuti, rimuovere il prodotto in eccesso con uno straccio o un pennello asciutti.

        Dopo l'essiccazione (ca. 12 ore), applicare la seconda mano .

        In caso di superfici contigue, è consigliato utilizzare materiale con lo stesso numero di lotto. Se si utilizza materiale di lotti diversi, mescolare preventivamente, altrimenti potrebbero verificarsi lievi differenze di colore, lucentezza e consistenza.

        Chiudere bene le confezioni aperte e consumarle possibilmente entro breve tempo.

    • Informazioni sulla lavorazione
      • Tempo di essiccazione: verniciabile dopo 12 h
      • Verificare l'idoneità alla verniciatura e la compatibilità con il sottofondo, l’adesione e la tonalità di colore, realizzando una superficie campione.

        In manufatti costruiti con legni ricchi di tannino come ad esempio rovere, castagno, red cedar, afzelia ecc.. la prolungata esposizione alle precipitazioni può attivare ed estrarre le sostanze interne provocando la formazione di macchie scure su intonaci e marmi soglia. Su questi legni porre particolare attenzione alla completa impermeabilizzazione del legno.

        La tonalità incolore non protegge dai raggi UV (ingrigimento) e deve perciò essere utilizzata solo per legno non direttamente esposto agli agenti atmosferici (protetto da irraggiamento solare diretto, precipitazioni e vento). Se si desidera una verniciatura incolore all'esterno in posizione esposta agli agenti atmosferici, applicare più mani e riverniciare regolarmente.

        A causa delle diverse proprietà coprenti dei colori bianco e pastello della vernice, l'aspetto visivo può variare a seconda del supporto.
        È necessario effettuare delle verifiche preventive, per evitare che si presenti uno scolorimento della vernice, causato dalle sostanze contenute nel legno.

        A causa della bassa protezione UV di queste tonalità di colore, è necessario prevedere intervalli di manutenzione più brevi.

        Per tener conto e chiarire questi aspetti, è necessario preparare una superficie di prova per garantire che la superficie soddisfi le aspettative.

        Le superfici esposte agli agenti atmosferici devono essere riverniciate almeno una volta l'anno.

        Le tonalità di colore sono riferite alle relative specie legnose. Possono però essere applicate senza problemi anche su altri tipi di legno. In questo caso la tonalità di colore non coincide con quella del campione di riferimento.

        Praticare una fresatura nelle superfici di legno di testa rivolte verso il basso in modo da ottenere uno spigolo rompigoccia.

        Le superfici di testa e di taglio devono quindi essere protette dall'umidità con due mani di protezione di testa.

         

        Pericolo di autocombustione (Informativa DGUV 209-046).
        Il prodotto non deve essere utilizzato in postazioni di lavoro in cui vengono lavorati vernici o coloranti NC, i tessuti contaminati (ad es. stracci, indumenti di lavoro, sacchi di raccolta polvere) devono essere raccolti in un contenitore resistente al fuoco e successivamente smaltiti in modo sicuro da possibilità di incendio (sott'acqua).

      • Asciugatura

        Fuori polvere: ca. 4 ore
        Sovraverniciabile: ca. 12 ore

        Valori rilevati a 20 °C e 65% di umidità atmosferica relativa.

        A basse temperature e livelli di umidità più alti, il tempo di essiccazione può allungarsi sensibilmente.

      • Diluizione

        Pronto all'uso

    • Attrezzatura / pulizia
      • A pennello
      • Pennello per vernici trasparenti, pennellessa, straccio (cotone)

      • Immediatamente dopo l’uso lavare l’attrezzatura utilizzata con Verdünnung & Pinselreiniger

        Smaltire le rimanenze della pulizia come previsto dalla legislazione vigente.

    • Conservazione / durata
      • Conservare al fresco e protetto dal gelo / proteggere dall’umidità / chiudere le confezioni
      • Conservabilità 60 mesi
      • Almeno 5 anni se conservato nelle confezioni originali non aperte e immagazzinate in luogo fresco, asciutto e protetto dal gelo.

        Utilizzare entro il più breve tempo possibile le confezioni iniziate.

    • Consumo
      • Ca. 60 ml - 80 ml / m² per mano di applicazione
      • 60 - 80 ml/m² per mano di applicazione a seconda dell'assorbimento del legno

    • Informazioni generali
      • DIN EN 71-3 "Sicurezza dei giocattoli - Migrazione di alcuni elementi":

        Il prodotto non supera i limiti definiti dalla norma EN 71-3 per la migrazione di metalli pesanti in giocattoli per bambini e soddisfa dunque uno di svariati altri requisiti per la sicurezza dei giocattoli per bambini ai sensi della Direttiva "Giocattoli" (2009/48/CE).

         

        Su legno piallato e conifere particolarmente resinose e soprattutto su anelli di crescita in orizzontale, nodi e durame ricco di resina, può verificarsi una diminuzione dell'adesione e della resistenza agli agenti atmosferici della vernice.
        In questi casi, è possibile che debbano essere ridotti gli intervalli di manutenzione e restauro.
        L'unico rimedio è costituito dalla preventiva esposizione del legno agli agenti atmosferici oppure una carteggiatura molto grossolana (grana 80) .
        Gli intervalli di manutenzione sono nettamente più lunghi per il segato grezzo.

        Su superfici di terrazze nell'area di piscine, la maggiore esposizione al cloro, ai detergenti e umidità intensa può portare a una ridotta adesione e minore resistenza agli agenti atmosferici del rivestimento.
        In questo caso devono essere previsti intervalli di manutenzione e ristrutturazione più frequenti.

    • Indicazioni per lo smaltimento
      • Smaltire le rimanenze di prodotto consistenti nelle confezioni originali come previsto dalla legislazione vigente. I contenitori vuoti e puliti devono essere smaltiti in apposite discariche per essere successivamente riciclati. Non smaltire il prodotto come rifiuto domestico. Non disperdere nell'ambiente. Raccolta differenziata. Verificare le disposizioni del proprio Comune.

    • Sicurezza / regolamenti
      • Per maggiori informazioni sulle misure di sicurezza durante il trasporto, l’immagazzinamento, l’uso e lo smaltimento e l’ecologia consultare la scheda di sicurezza in vigore.