• Induline SW-900 IT

    Cod. art. 378120

    Induline SW-900 IT

    Impregnante acquoso trasparente a base di olio di lino per la protezione del legno da marcescenza, azzurramento, insetti e termiti

    Tonalità di colore: incolore | 3781
    Confezioni

    Indicazioni di pericolo

    • Utilizzare i prodotti biocidi con la dovuta cautela. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni di prodotto!

    Specifiche del prodotto

    Alla fornitura

    Leganti Olio di lino - polimeri
    Densità (20 °C) Ca. 1,008 g/cm³
    Contenuto solido 6 %
    Odore Caratteristico
    Conservante IPBC (3-iodo-2-propinil-butil-carbammato)
    Ca. 22-24 s nel viscosimetro a tazza ISO con foro 3 mm

    I valori indicati rappresentano le caratteristiche tipiche dei prodotti e non devono essere intese come specifiche vincolanti del prodotto.

    Campo di applicazione

    • Per esterno
    • Per elementi a stabilità dimensionale
    • Per elementi a stabilità dimensionale limitata
    • Per elementi non dimensionalmente stabili
    • Solo per applicatori professionali
    • Legno all'esterno
    • Legni di conifera e latifoglia
    • Elementi in legno a stabilità dimensionale: ad es. finestre, schermi oscuranti e portoncini d'ingresso
    • Per elementi in legno a stabilità dimensionale limitata: ad es. perline, arredo giardino
    • Per elementi in legno non a stabilità dimensionale: ad es. recinzioni, strutture a graticcio, coperture per posti macchina, rivestimenti in legno
    • Elementi soggetti a carichi statici sotto copertura (ad es. orditure di tetti)
    • Senza contatto diretto con il terreno in conformità alle classi di rischio 2 e 3 della norma EN 335-1
    • Protettivo per legno approvato ai sensi della norma DIN 68800-3

    Caratteristiche

    • A base d’acqua
    • Protezione preventiva contro funghi dell'azzurramento, della marcescenza e contro insetti e termiti.
    • Protegge il legno da infiltrazioni di umidità, soprattutto dal legno di testa.
    • Riduce la formazione di macchie dovute a impregnanti colorati
    • Alza la fibra del legno che poi può essere rimossa con la successiva carteggiatura
    • Preparazione del lavoro
      • Requisiti del fondo

        Il sottofondo deve essere pulito, asciutto e libero da grassi e da sostanze distaccanti ed essere stato preparato correttamente.

        Elementi soggetti a stabilità dimensionale: umidità del legno 11-15 %

        Elementi non a stabilità dimensionale o a stabilità dimensionale limitata: umidità del legno max. 18 %

    • Lavorazione
      • Temperatura del prodotto, ambiente circostante e supporto: min. +15 °C e max. +30 °C
      • Miscelare prima dell’uso
      • A pennello / Immersione / flow coating / tunnel di verniciatura
      • Condizioni di lavorazione

        Temperatura del prodotto, ambiente circostante e supporto: min. 15 °C e max. 30 °C.

      • Mescolare bene prima dell'uso e anche durante l'applicazione e dopo interruzioni della lavorazione.

        Imprese qualificate: applicazione a pennello, per immersione in vasca, in impianto flow-coating, a spruzzo ma solo in impianti chiusi.

        Dopo corretta essiccazione il prodotto può essere sovraverniciato.

        Chiudere bene le confezioni iniziate e consumarle possibilmente entro breve tempo.

    • Informazioni sulla lavorazione
      • Tempo di essiccazione: verniciabile dopo 4 h
      • Verificare l'idoneità alla verniciatura e la compatibilità con il sottofondo, l’adesione e la tonalità di colore, realizzando una superficie campione.

        Prima di rivestire legni tecnicamente modificati e materiali a base di legno, è necessario applicare un rivestimento di prova ed eseguire un test di idoneità per l'area di applicazione desiderata.

        In caso di incremento della viscosità (ad esempio per evaporare) è necessario aggiungere acqua
        (viscosità di applicazione: ca. 45 s im nella coppa DIN 2 mm oppure ca. 22 - 24 s nella coppa ISO 3 mm)

        Per le modalità di verniciatura di infissi di specifiche specie legnose consultare l'assistenza tecnica.

      • Asciugatura

        Verniciable: dopo ca. 4 ore
        (a 23 °C e 50 % u.r.)

        Carteggiabile e verniciabile con essiccazione forzata: dopo ca. 90 minuti
        (20 di disareazione/50 minuti di fase di essiccazione (35 - 40 °C)/20 minuti di fase di raffreddamento.

        A basse temperature e livelli di umidità più alti, il tempo di essiccazione può allungarsi sensibilmente.

      • Diluizione

        Pronto all'uso.
        L'aumento della viscosità (ad es. dovuto a evaporazione) deve essere compensato con l'aggiunta di acqua.

    • Attrezzatura / pulizia
      • A pennello / Immersione / flow coating / tunnel di verniciatura
      • Pennello, vasca di impregnazione, impianto flow-coating o di spruzzo

      • Subito dopo l’uso lavare l’attrezzatura utilizzata con acqua o con il detergente Aqua RK-898-Reinigungskonzentrat.

        Smaltire le rimanenze della pulizia come previsto dalla legislazione vigente.

    • Conservazione / durata
      • Conservare al fresco e protetto dal gelo / proteggere dall’umidità / chiudere le confezioni
      • Conservare nelle confezioni originali ben chiuse e immagazzinate in luogo inaccessibile ai minori, asciutto, fresco, ben ventilato e riparato sia dalla luce del sole sia dal gelo. Nel luogo di conservazione è vietato fumare.

    • Consumo
      • Quantità di applicazione/assorbita complessiva 100 ml / m²
      • 140/180 ml/m² di superficie del legno

    • Informazioni generali
      • Conformemente allo stato dell'arte attuale (in Germania, in particolare DIN 68800-1 e -3), le misure di protezione del legno devono essere pianificate per tempo e con attenzione anche sugli elementi costruttivi in ​​legno non portanti, in consultazione con tutte le parti coinvolte nella costruzione (architetto, proprietario dell'edificio, appaltatore) e tenendo conto dei requisiti legali e delle condizioni locali. L'uso di conservanti per legno biocidi ("chimici") deve quindi essere sempre indicato in modo appropriato prima della vendita o essere oggetto di un preventivo accordo scritto con il cliente. Il mancato rispetto di questa misura può portare a conflitti specifici per paese e ordine con requisiti legali, regolamenti normativi o sistemi di certificazione. Per concordare una misura di protezione del legno mediante l'uso di un conservante per legno biocida ("chimico") sugli elementi in legno da costruire, il servizio tecnico di Remmers sarà lieto di fornirvi una bozza previa consultazione corrispondente.

        Attenersi alle schede tecniche "Istruzioni per l’igiene in azienda" e "Procedura per igienizzazione delle superfici con soluzione alcolica".

    • Indicazioni per lo smaltimento
      • Smaltire le rimanenze di prodotto consistenti nelle confezioni originali come previsto dalla legislazione vigente. I contenitori vuoti e puliti devono essere smaltiti in apposite discariche per essere successivamente riciclati. Non smaltire il prodotto come rifiuto domestico. Non disperdere nell'ambiente. Raccolta differenziata. Verifica le disposizioni del tuo Comune.

        Codice dei rifiuti 03 02 02* prodotti per i trattamenti conservativi del legno contenenti composti organici clorurati

    • Sicurezza / regolamenti
      • Per maggiori informazioni sulle misure di sicurezza durante il trasporto, l’immagazzinamento, l’uso e lo smaltimento e l’ecologia consultare la scheda di sicurezza in vigore.